Rete internazionale di Storia dell'Arte

Settimana internazionale di primavera

La settimana internazionale di primavera in storia dell'arte (Semaine de Printemps) è la principale occasione d'incontro tra i membri del Réseau e gli studenti. Si tratta di una riunione annuale con un forte inquadramento didattico limitata agli studenti iscritti a master, ai laureandi del biennio specialistico, ai dottorandi, agli assegnisti, ai titolari di contratti di ricerca e ai borsisti post-dottorali. Ogni anno si svolge a rotazione in un paese differente del Réseau.
Le finalità della Semaine de printemps non sono quelle di un convegno, ma quelle di un'occasione formativa. L'incontro permette di rafforzare i rapporti tra gli insegnanti e contribuisce a creare un gruppo di orientamento, tutorato ed eventualmente di co-tutela per la scuola dottorale internazionale.
Programmi delle Écoles internationales de printemps:

  1. Parigi, 23-30 aprile 2003: "Lo stile"
  2. Francoforte e Monaco, 18-24 aprile 2004: "L'arte ed il suo pubblico"
  3. Cortona, 9-15 maggio 2005: "La geografia artistica"
  4. Losanna e Ginevra, 8-12 maggio 2006: "Arti e tecniche"
  5. Eichstätt, 13 - 19 maggio 2007: "L'histoire de l'art face à l'anthropologie0"
  6. Giverny, 9 - 13 giugno 2008: "L'un et le multiple : sérialité et reproductibilité"
  7. Montreal, 11 - 15 maggio 2009: "Arte et la nozione della civilizzazione"
  8. Firenze, 31 maggio - 5 giugno 2010: "Il Ritatto"
  9. Francoforte, 16 - 20 maggio 2011, "Il artista"
  10. Parigi, 14 - 18 maggio 2012, "Arts et Savoirs"
  11. Norwich, 20 - 24 maggio 2013, "World Art"
  12. Tokyo, 9 - 13 giugno 2014: "Wakugumi"
  13. Eichstätt, 11 - 15 maggio 2015: "Voir / Sehen"
  14. Roma, 16 - 21 maggio 2016: "Passati presenti. Costruzione, trasmissione e trasgressione del passato nelle arti"
  15. Ginevra, 8-12 maggio 2017: "Immaginazione"